Morning star sul titolo A2A: come anticipare il mercato?

icon calendar icon person
Morning star sul titolo A2A: come anticipare il mercato?

E’ possibile anticipare il mercato in presenza di una morning star? L’esempio pratico sul titolo A2A chiarirà meglio le idee.

La morning star è un semplice pattern candlestick formato da 3 candele che si sviluppa generalmente alla fine di un downtrend o comunque prima di un rialzo anche temporaneo.

Le tre giornate, in cui si configura il trend, si dividono in una prima seduta particolarmente negativa in cui si forma una candela rossa ad ampio range che viene seguita da una star nella seduta successiva. La seconda candela del pattern, ossia la star, al fine di essere applicata con la massima efficacia, dovrebbe generare un gap down rispetto alla chiusura della candela precedente.

Il body di dimensioni ridotte della seconda candela, la star, sta già ad indicare un segnale di indecisione del mercato circa la prosecuzione del trend in atto. La vera conferma del segnale long però arriva con la terza candela che aprirà con un gap up rispetto alla seconda e chiuderà ad un livello ancora più alto.

Riportiamo un esempio pratico sul titolo A2A.

Come possiamo osservare dal grafico, il pattern si è formato dopo due giornate di intenso ribasso con candele rosse ad ampio body. La star candle apre in leggero gap down, ma formatasi dopo tale debolezza dei prezzi rafforza il segnale long per il giorno successivo evidenziando la debolezza ormai sopraggiunta da parte dei venditori. Il gap up arriva puntuale anche sull’apertura della terza candela, quella che in teoria dovrebbe confermare il segnale long.

Tale pattern ci permette di lavorare con un buon rapporto rischio/rendimento visto che la conferma del segnale long arriva solo con la rottura dei massimi della terza candela. Nel caso in cui la rottura non avvenga meglio rimanere flat non entrando a mercato. Se invece la rottura arrivasse, è sempre meglio, per maggior sicurezza, impostare uno stop loss sotto il minimo della star candle, così nel caso di fallimento del pattern e nuova inversione del trend si chiuderà automaticamente l’operazione con una leggera perdita.