Inverted hammer sul Nasdaq: come operare in presenza del pattern?

icon calendar icon person
Inverted hammer sul Nasdaq: come operare in presenza del pattern?
Pubblicità

L’inverted hammer è una classica figura di inversione dei prezzi che possiamo trovare alla fine di un trend ben definito. Come riconoscere e operare in presenza del pattern?

L’inverted hammer, trattandosi di un pattern di inversione, lo troveremo necessariamente alla fine di un trend dei prezzi. È composto da un piccolo body situato sulla parte inferiore del range e da una lunga shadow superiore con un’estensione almeno doppia rispetto al body. Ad essere indifferente è invece il colore della candela.

In genere, la formazione delle candele è frutto dell’emotività degli operatori, come un ritratto dei loro sentimenti applicati al mercato. La maggior parte di questi sentimenti rispecchia due estremi, paura ed avidità. L’interpretazione delle candele è quindi come interpretare i sentimenti degli operatori, andando a ricercare la motivazione alla base del movimento avvenuto sul mercato.

L’inverted hammer è una di quelle candele che rispecchiano a pieno il sentimento degli operatori, dando al mercato un segnale di inversione del trend in atto.

Osserviamo ad esempio la formazione di un inverted hammer sul grafico del Nasdaq.

Trovare tale pattern alla fine di un trend ribassista porterebbe subito a pensare ad una imminente inversione del trend. Tale candela è una chiara dimostrazione che i compratori si stanno facendo avanti, ma che sono ancora troppo deboli rispetto ai venditori che per il momento stanno ancora avendo la meglio sul mercato. In tal caso il colore della candela perde di importanza.

Dal punto di vista operativo, più lunga è la shadow sovrastante, maggiori saranno le possibilità di una inversione. Ovviamente il giorno successivo alla formazione del pattern il mercato dovrebbe aprire più in alto, ma non necessariamente in gap. Il segnale di entrata a mercato avverrà con la rottura del massimo della candela precedente (nel nostro caso dell’inverted hammer), mentre lo stop loss, al fine di mantenere un buon rapporto rischio/rendimento, verrà impostato sul minimo della candela.