Poste Italiane: assunzioni portalettere a tempo determinato

di | 27 Gennaio 2014 - 15:49

Sei disoccupato e stai cercando un impiego? Partecipa alla selezione di Poste Italiane che periodicamente assume portalettere a tempo determinato. Ecco i requisiti e come candidarsi.



Mentre si avvia sulla strada della privatizzazione (verrà venduto il 40% delle azioni), la società Poste Italiane si accinge ad assumere personale con diploma come portalettere con contratto a tempo determinato.

I postini sono pochi e i ritardi sono all’ordine del giorno ecco perché Poste Italiane si impegna con inserimenti trimestrali con un duplice obiettivo: smistare la posta, smaltendo un pò di lavoro, ed assicurare un impiego, anche se flessibile, ai tanti disoccupati, vittime della crisi.

I prossimi contratti partiranno a febbraio e anche se la ricerca dovesse concludersi senza la vostra candidatura, vi invitiamo a candidarvi nuovamente perché la ricerca dei cosiddetti «trimestrali» è sempre aperta, anche se non è dato sapere il numero certo di posti disponibili.

Quali sono i requisiti?

Quali sono i requisiti per inoltrare la vostra candidatura come portalettere?

  • diploma;
  • età inferiore ai 35 anni;
  • prossimità geografica al luogo di lavoro;
  • capacità di guidare un Liberty Piaggio 125 a pieno carico (sarà richiesto il superamento di una prova di guida).

Il portalettere riceverà uno stipendio di circa 1.100 euro al mese, inclusi giorni di ferie maturati per ogni mese. Spetteranno inoltre, in proporzione ai mesi lavorati, TFR, tredicesima e quattordicesima, che saranno liquidati circa 60 giorni dopo la fine del contratto.

Come candidarsi?

Per candidarsi ci sono due modi:

  • accedere alla sezione «Lavora con noi» del sito;
  • inviare una raccomandata A/R a: Poste Italiane - Human Resources and Organization - Viale Europa 175, 00144 Roma.

La domanda da compilare è la seguente:

Ovviamente compilare il form online rimane il modo più semplice e veloce. Se volete essere aggiornati sulle assunzioni in Poste Italiane consultate periodicamente la sezione «Posizione Aperte».

Iscriviti alla Newsletter Gratuita

Riceverai nella tua casella una rassegna quotidiana dei migliori articoli.

Commenti

Inserisci il tuo commento